Leggerai questo articolo in: 5 minuti

Oggi vi mostro come ricreare un fantasma in una nostra foto in pochi e semplici passi utilizzando Photoshop.

Anteprima del lavoro:

Ecco quello che ci serve:

 

– Una foto abbastanza inquietante già di suo, come ad esempio questa.

ospedale abbandonato

– Una foto del nostro soggetto da trasformare in fantasma, ad esempio questa.

suora fantasma

Passo 1

 

Importiamo la foto dell’edificio nel nostro spazio di lavoro, per prima cosa andremo a scurire la nostra immagine.

Per farlo andiamo su Livello >> Nuovo livello di regolazione >> Tonalità/Saturazione.

Riduciamo tonalità e saturazione per scurire leggermente l’immagine come in foto (saturazione -55, luminosità -30):

Ora andiamo su Livello >> Nuovo livello di regolazione >> Livelli e impostiamo come in foto:

Ancora una volta andiamo su Livello >> Nuovo livello di regolazione >> Bilanciamento colore e impostiamo come in foto:

Ora abbiamo un bello sfondo su cui aggiungere il nostro fantasma, dovreste essere in questa situazione:

Passo 2

 

Trasciniamo il nostro soggetto nell’area livelli in maniera che si apra in una nuova scheda.

Prima di tutto sblocchiamo il livello cliccando due volte (il lucchetto scompare).

Ora dovremo andare a ritagliare il soggetto, impostiamo lo zoom al 400%, selezioniamo lo strumento Penna (P) e pazientemente tracciamo il contorno del soggetto.

PS: Se sbagliate a tracciare un punto con lo strumento penna, con ctrl+alt+Z potete facilmente annullare e ripetere.

Una volta finito ricongiungiamoci al primo punto, si creerà una linea continua intorno al soggetto. Tasto destro >> Crea Selezione.

Invertiamo la selezione con ctrl+Shift+I e premiamo canc. Andiamo su Selezione >> Deseleziona (oppure ctrl+D).

Questo è quello che otterrete:

Andiamo su Immagine >> Metodo >> Scala di grigio. (Sul messaggio che vi apparirà scegliere Elimina).

Passo 3

 

Ora andremo a portare il soggetto nella foto precedente. Per prima cosa click destro sulla scheda del soggetto >> Sposta in una nuova finestra.

Selezioniamo lo strumento Sposta (V) e trasciniamo il soggetto nella foto precedente.

Rinominiamo questo nuovo livello in “Fantasma“, dovreste essere in questa situazione:

Passo 4

 

Con il livello “Fantasma” selezionato, premiamo ctrl+T per ridimensionarlo, mi raccomendo di tenere premuto Shift per mantenere le proporzioni, quando siamo soddisfatti premiamo enter.

Impostiamo l’opacità del livello “Fantasma” al 50%.

Ora andremo ad applicare una maschera di livello sul fantasma, per cancellare alcuni tratti del suo contorno. Assicuriamoci che sia selezionato il livello “Fantasma” e premiamo il tasto per la maschera di livello:

Selezioniamo lo strumento Pennello (P), assicuriamoci che il colore di primo piano sia il nero e quello di secondo piano il bianco. Impostiamo l’opacità del pennello al 20%.

E con qualche click andiamo a cancellare leggermente i contorni del nostro fantasma, fino ad ottenere qualcosa del genere:

Passo 5

 

Duplichiamo il livelloFantasma” con ctrl+J, impostiamo l’opacità di questo nuovo livello al 30% e scegliamo come metodo di fusioneSovrapponi

Selezioniamo il livello “Fantasma“, andiamo su Filtro >> Sfocatura >> Effetto Movimento e impostiamo come in foto:

Tocco Finale

 

Diamo un leggero colore al nostro fantasma, selezioniamo il livello “Fantasma“, andiamo su Livello >> Nuovo livello di regolazione >> Bilanciamento colore
Assicuriamoci di mettere la spunta su “Usa livello precedente per creare maschera di ritaglio

e impostiamo come in foto:

Ecco il risultato finale:

FINE!

 
Ti è piaciuto questo tutorial? Hai incontrato difficoltà? Non esitare a chiedere se qualcosa non ti è chiaro!
Non dimenticare di condividere l’articolo con i tuoi amici!

[adsense]