Creare un bellissimo ritratto tipografico con Photoshop

Leggerai questo articolo in: 4 minuti

Oggi vi mostro come realizzare un ritratto tipografico. Potete utilizzare la foto che ho usato io, o ancora meglio una vostra foto, possibilmente un primo piano. Ad esempio questa realizzazione potrebbe essere un simpatico regalo, se poi la andassimo a stampare su di una maglietta.

Anteprima del lavoro:

Ecco quello che ci serve

 

– Una tua foto, possibilmente un primo piano. Altrimenti puoi scaricare questa.

ritratto tipografico mini

Passo 1

 

Importiamo nella nostra area di lavoro la nostra foto. Per prima cosa doppio click sul livello chiamato “sfondo” per sbloccare il livello (il lucchetto scompare). Duplichiamo il livello Livello >> Duplica Livello (oppure ctrl+J) e chiamiamolo “Ragazza”. Togliamo la visibilità al livello “sfondo”.

Dovreste essere in questa situazione:

Con il livello “Ragazza” selezionato andiamo su Immagine >> Regolazioni >> Bianco e nero (oppure Ctrl+Alt+Shift+B) e impostiamo come in foto:

Passo 2

 

Sempre con il livello “Ragazza” selezionato andiamo su Immagine >> Regolazioni >> Posterizza e scegliamo 4 come livello

Togliamo la visibilità al livello “Ragazza”, creiamo un nuovo gruppo Ctrl+G e chiamiamolo “Parole”. Utilizzate pure il font che preferite e le parole e il colore che più vi piacciono.

Io per semplicità ho utilizzato Font Arial / Nero.

Andremo a creare dentro il gruppo “Parole” tanti livelli quante sono le parole che inseriremo, fino ad ottenere qualcosa del genere:

Passo 3

 

Ora per ogni parola andremo a selezionare lo strumento “selezione rettangolare” e contorneremo la parola per poi andare a definirla come pennello. Selezioniamo la parola e andiamo su Modifica >> Definisci pennello predefinito. Ripetere l’operazione per tutte le parole.

Fino ad ottenere tutti i pennelli:

Passo 4

 

Ora per ogni parola andremo a modificarne la dimensione ctrl+T, ricordate di tenere premuto Shift per mantenere le proporzioni. Possiamo anche spostare le parole, duplichiamo il gruppo (click destro sul gruppo Duplica gruppo) un paio di volte fino ad ottenere qualcosa del genere:

Tenendo premuto Shift selezioniamo tutti i gruppi, ctrl+T riduciamo la dimensione di tutte le parole tenendo premuto Shift per mantenere le proporzioni. Utilizziamo lo strumento “selezione rettangolare” creiamo una selezione intorno alle nostre parole. Andiamo su Modifica >> Definisci pattern

Passo 5

 

Togliamo la visibilità ai gruppi di parole e rendiamo nuovamente visibile il livello “Ragazza”. Utilizziamo lo strumento “selezione rettangolare” e selezioniamo una parte di immagine dove ci sia del nero. Andiamo su Selezione >> Simile

Dovresti ottenere qualcosa del genere:

Passo 6

 

Togliamo la visibilità al livello “Ragazza” e creiamo Ctrl+N un nuovo livello subito sopra. Utilizzando il pennello che abbiamo creato prima, cercate di ottenere qualcosa del genere:

Ora selezionate lo strumento “selezione rettangolare” e premere il tasto destro del mouse sulla selezione, salviamo la selezione e chiamiamola “selezione nero”. Inoltre, creare un nuovo livello sotto il livello “Ragazza” e riempirlo di bianco (Modifica >> Riempi >> Bianco).

Passo 7

 

Sempre con la selezione delle parti nere. (Se per qulche motivo non hai più la selezione fai come abbiamo fatto prima, vai sul livello “ragazza”, seleziona lo strumento “selezione rettangolare”, seleziona una parte nera. Selezione >> Simile.) Andiamo a creare un nuovo livello subito sopra, Modifica >> Riempi >> Pattern e selezioniamo il Pattern che abbiamo creato precedentemente.

Dovreste ottenere questo:

Ora abbiamo bisogno di rendere le parole grandi più visibili. Tenendo premuto ctrl andiamo a fare click sull’anteprima del livello “Parole nere” si creerà così una selezione. Andiamo su Selezione >> Modifica >> Espandi e scegliamo un valore di 3px.

Passo 8

 

Ora dovremmo andare a fare la stessa cosa per le parti grigie. Andiamo su Selezione >> Deseleziona (oppure Ctrl+D). Rendiamo nuovamente visibile il livello “Ragazza” e con lo strumento “selezione rettangolare” andiamo a selezionare una parte grigia. Andiamo su Selezione >> Simile.

Creiamo un nuovo livello subito sopra il livello “Ragazza” e chiamiamolo “Parole grigio”. Nascondiamo nuovamente il livello “Ragazza” e il livello “Parole nere”.

Ora dobbiamo ripetere i passi 6 e 7 utilizzando però questa volta un colore tipo #636363. Impostate l’opacità di questi nuovi livelli al 50%, se necessario duplicate qualche livello per riempire meglio fino ad ottenere qualcosa di simile:

Passo 9

 

Ripetiamo nuovamente i passi 6 e 7 selezionando questa volta un altra tonalità di grigio e utilizzando un colore tipo #C1C1C1, anche qui giocate con i livelli e opacità fino ad ottenere qualcosa del genere:

Tocco finale

 

Diamo un pò di colore andando ad aggiungere una mappa sfumatura con i colori che più ci piacciono. Creiamo una mappa sfumatura e posizioniamola in cima a tutto. Giochiamo con i metodi di fusione fino ad ottenere un risultato che ci piace. Rendiamo nuovamente visibile il livello “Ragazza” e impostiamo un opacità al 30%.

Ecco il risultato finale:

FINE!

 

Scarica il .psd da qui.

Ti è piaciuto questo tutorial? Hai incontrato difficoltà? Non esitare a chiedere se qualcosa non ti è chiaro!

[adsense]

Comments
  1. 4 anni ago
    • 4 anni ago
    • 4 anni ago
  2. 4 anni ago
    • 4 anni ago
  3. 3 anni ago

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>